Logo Comune di Tremestieri Etneo
Comune di 
Tremestieri Etneo
Città Metropolitana di Catania 

Difendiamo gli animali – Corso di Formazione per volontari animalisti

Corso di Formazione per volontari animalisti

Tremestieri Etneo, 10.09.19

In data 14.06.16 con delibera n.35 sono stati nominati i componenti della “Consulta per i diritti degli Animali”.
Due sono i Consiglieri eletti: Bordonaro Maria Cristina con il ruolo di Presidente, e Tomaselli Venera con il ruolo di Componente.
Inoltre, si porta a conoscenza che ci sarà disponibilità da parte delle associazioni animaliste nonché dell’Asp con l’intento di rafforzare le azioni propositive e renderle coordinate.

Delibera n. 35 del 14.06.16

Pagina Facebook della Consulta degli animali 


 INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE PER CHI POSSIEDE UN CANE
   ANAGRAFE CANINA

L’anagrafe canina è il registro dei cani identificati con microchip, un piccolissimo dispositivo biocompatibile che il veterinario inserisce sotto la cute dell’animale con un’iniezione rapida ed indolore.

È fatto obbligo identificare e registrare all’anagrafe canina tutti i cani entro il secondo mese di vita dell’animale o da quando se ne viene in possesso a qualsiasi titolo, mediante l’applicazione del microchip presso i Servizi Veterinari territoriali competenti dell’ASP di Catania, senza alcun costo o a pagamento, da veterinari liberi professionisti autorizzati.
Tale servizio viene effettuato, per il comune di Tremestieri Etneo, presso il Servizio di Igiene Urbana Veterinaria di via Angelo Secchi n. 10 Catania tel. 095/482135/2545381 nei giorni di Lunedì e Giovedì dalle ore 9.00 alle 12.00 e giovedì pomeriggio su prenotazione dalle ore 16.00 alle 18.00.
Per tutti gli altri Comuni della Provincia di Catania vedi elenchi sedi pubbliche abilitate per l’Anagrafe Canina

Dal 19 ottobre 2015, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 11 sarà possibile prenotare l’iscrizione gratuita del proprio cane all’Anagrafe Canina presso il Presidio Veterinario di via Meli 5 Trecastagni o contattando dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle 13 il n. 346/7575085.

Il proprietario del cane che viene iscritto all’anagrafe deve:
  • essere maggiorenne
  • essere in possesso di documento di riconoscimento e di codice fiscale
  • portare il libretto sanitario del cane
  I vantaggi del microchip:
  • L’animale risulta registrato nel comune di residenza del proprietario;
  • È un modo per scoraggiare l’abbandono da parte di proprietari irresponsabili;
  • È un modo rapido e sicuro per identificare gli animali smarriti e restituirli al loro proprietario, infatti, digitando il codice a 15 cifre del microchip si può risalire all’anagrafe di provenienza del cane.
È possibile effettuare la lettura del microchip presso i Servizi Veterinari dell’ASP di Catania e gli ambulatori privati autorizzati all’applicazione del microchip.
 Sanzioni Amministrative
La mancata iscrizione all’anagrafe canina comporta una sanzione che varia da € 86.00 a € 17.325.00 qualora l’inosservanza riguardi cani aggressivi.
Obblighi del proprietario
In caso di cessione del cane o cambio di residenza, smarrimento o decesso del cane, bisogna presentare  relativa comunicazione  entro 30 gg. al Servizio Territoriale di competenza.
Cani / gatti  viaggiatori
Per viaggiare attraverso gli Stati dell’Unione Europea o altri Paesi, cani e gatti devono essere in possesso del Passaporto da animali da compagnia, da richiedere  al Servizio Veterinario Territoriale dell’ASP competente.
Il proprietario deve portare:
  • l’animale per il controllo di leggibilità del microchip o tatuaggio;
  • il certificato di avvenuta applicazione del microchip;
  • il libretto sanitario attestante la vaccinazione antirabbica in corso di validità.

Normativa


ADOZIONI

L’adozione di cani randagi vaganti nel territorio del Comune, può considerarsi una valida forma di contrasto al randagismo, causato principalmente dal triste fenomeno dell’abbandono. I cittadini interessati possono scaricare il modulo sottostante, compilarlo e presentarlo presso gli uffici della Polizia Municipale.
  • Voglio adottare un cane/gatto – Modulistica
  • Suggerimenti – Preparazione all’accoglienza

TUTORAGGIO
Altrettanto utile, come politica di contrasto al randagismo, è il sistema del “tutoraggio”, particolarmente adatto per cani di indole docile che stazionano in un determinato quartiere. Il sistema prevede la nomina di un “Tutore” e la reimmissione dell’animale nel territorio da cui proviene dopo l’identificazione mediante iscrizione all’anagrafe canina, la sterilizzazione e il controllo sanitario. I cittadini interessati possono scaricare il modulo, compilarlo e consegnarlo presso gli uffici della Polizia Municipale.
                                                  CANE DI QUARTIERE – Modulistica

 COLONIA FELINA
Il riconoscimento di una colonia felina prevede il monitoraggio costante di un gruppo di gatti reinseriti in una determinata zona dopo avvenuto controllo sanitario e sterilizzazione.
  • Riconoscimento  colonia felina – Modulistica
  • Colonie feline esistenti

Allegati

Top