Il Sindaco racconta l’attività amministrativa – Anno 2021/2022

– Contenitori e mastelli per condomini e famiglie..tutti insieme nella sfida per una raccolta differenziata sana ed ecologica…No sacchi neri…diamo trasparenza ad una raccolta ecosostenibile

 

 

– Finanziamenti milionari aggiudicati al Comune di Tremestieri Etneo

Ammonta infatti a 4.700.000 euro il totale delle somme che il Conune è riuscito a farsi finanziare nel quadro del Pnnr. Un grosso successo, considerato che la cifra massima finanziabile era di 5.000.000 di euro.

Euro 1.950.000 saranno destinati all’ampliamento e ammodernamento del campo sportivo comunale Giulio Nicosia.

Euro 899.689 serviranno a riqualificare l’immobile sequestrato alla mafia sito in via Trigona, ove verrà realizzato un moderno Parco Educativo Stradale dal nome “La strada è vita”.

Con 1.350.000 euro verrà adeguata e riqualificata la scuola elementare di via Sciara a Piano, mediante adeguamento sia strutturale che sismico.

Infine, con i restanti 500.000 euro, verrà realizzato un impianto sportivo polivalente in tensostruttura in via degli Ulivi.

Questo importante finanziamento plurimilionario porterà un netto miglioramento al paese e alla qualità della vita dei suoi abitanti .

Abbiamo lavorato strenuamente per essere ammessi a tutti i finanziamenti e ci siamo riusciti.

Ringrazio gli uffici della V Direzione nella persona del Dirigente Arch. PlastiniAngelo che hanno lavorato ai progetti e l’Assessore ai Lavori Pubblici Sebastiano Caruso che ha seguito in prima persona tutte le procedure.

A breve Tremestieri avrà un volto nuovo e sempre più vivibile per tutti i suoi cittadini.

Tremestieri “baciata” dal PNRR – https://www.facebook.com/309189179144891/posts/5221869717876788/?d=n

 

 

Il Comune potenzia la videosorveglianza

Quotidiano La Sicilia, martedì 25 gennaio 2022

 

 

#tremestieriancorapiuvivibile

Alberi di Natale e piante facenti parte degli addobbi ripiantati per rinverdire i parchi.

Finite le feste e smontate le decorazioni natalizie, si è deciso di riutilizzare le piante per incrementare il verde pubblico.

Gli alberi di natale sono stati pertanto piantumati presso la #delegazionediCanalicchio#piazzaPadreAmore#viadeiGiardini e, insieme alle piante, presso l’#anfiteatrocomunale.

Il rispetto del verde è rispetto per la vita e donare nuova vita a queste piante è un messaggio di amore e cura per il nostro territorio.

 

 

– Ha voluto giurare nelle mani del Sindaco la nuova “amministrazione” composta dai ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Edmondo De Amicis” di Tremestieri Etneo.
Il baby Sindaco, Chiara Traviglia, accompagnata dai suoi Assessori e dal suo Consiglio, ha vestito la fascia tricolore per la cerimonia di insediamento.
Presenti Assessori e Consiglieri del Comune di Tremestieri, la Dirigente dell’ Istituto Comprensivo E. De Amicis Tremestieri Etneo Tiziana Palmieri e il Preside Giuseppe Aderno’, promotore ed organizzatore dell’iniziativa in moltissime scuole della provincia.
È stato un bellissimo momento.
Vedere da parte dei ragazzi il rispetto e la comprensione dei ruoli istituzionali che loro, in piccolo, riproducono e rappresentano, dimostra il recepimento dei concetti fondamentali di legalità e di rappresentatività e delle conseguenti responsabilità che ne derivano.
Complimenti al Preside Aderno’ per questa splendida iniziativa e alla Dirigente Palmieri per l’encomiabile realizzazione della stessa alla “De Amicis”.
Come Amministrazione saremo felici di fornire al baby Sindaco e alla sua Giunta tutto il supporto di cui avranno bisogno.
.
.
– Le feste si avvicinano e il nostro paese inizia a vestirsi degli addobbi del Natale.
Si montano le luci per le vie cittadine e i simboli della festa fioriscono nei luoghi simbolo del nostro territorio.
L’aiuola dell’albero di Natale che adorna piazza Dante è stata realizzata con materiale ecologico derivante dagli scarti delle potature. Un alberello eco-friendly che verrà decorato dai ragazzi della scuola con addobbi realizzati con materiali di riciclo.
Sarà necessariamente un Natale sobrio, ma non mancheranno il calore e le luci della festa.

 

 

– Grande festa di bimbi attorno all’albero di Natale che l’Amministrazione comunale ha fatto apporre in piazza Dante.
Gli alunni del plesso della primaria della “Teresa di Calcutta” di Via delle Scuole stanno realizzando allegri decori natalizi con cui verrà addobbato l’albero.
Insieme a noi nella foto i fantastici bambini del tempo pieno della IB e della IIIB con le loro insegnanti.

 

 

– Incontro istituzionale presso la Questura di Catania tra il Primo Dirigente Vicario del Questore Salvatore Fazzino ed il Sindaco di Tremestieri Etneo Santi Rando.
Venerdì 10 dicembre, il Primo Cittadino, accompagnato dall’Assessore alla Polizia Locale Giuseppe Di Gregorio dal Comandante della PL Carmelo D’Urso e dall’ Assessore del Comune di Catania Michele Cristaldi ,ha voluto porgere personalmente gli auguri di buon Natale al dottor Fazzino.
L’incontro, svoltosi all’insegna della cordialità, rinnova il clima di collaborazione istituzionale.
Il Sindaco Rando, appartenente alle Forze dell’Ordine “Polizia di Stato”, è da sempre sostenitore e fautore di tali rapporti interistituzionali.
“Ringrazio il dott. Fazzino per l’accoglienza ricevuta – ha dichiarato il Primo Cittadino- Ho avuto il piacere di lavorare con lui quando svolgeva l’incarico di Dirigente del Commissariato di Acireale ed oggi è un piacere incontrarlo nella sua veste di Vicario del Questore.
Da Sindaco e da appartenente alle Forze dell’Ordine, credo fermamente nel ruolo fondamentale delle Istituzioni e nella collaborazione tra le stesse nel preminente interesse dei territori e dei loro cittadini”.

 

 

– Saluto ufficiale da parte dell’Amministrazione comunale al Comandante della locale stazione dei Carabinieri, Mar.llo Giuseppe Garozzo, che, vincitore di concorso per ufficiale, è in partenza per Roma.
Presenti il Presidente del Consiglio Sebastiano Di Stefano, il Segretario Generale d.ssa Anna Buongiorno, il Comandante D’Urso e il vice Comandante Messina della polizia locale, il già Comandante della PL Giovanni Scardaci, l’Assessore alla Polizia Locale Giuseppe Di Gregorio, l’Assessore Alessandro Consoli e il Consigliere Evelyn Garofalo, che hanno voluto salutare chi, per tanti anni, ha rappresentato l’Arma sul territorio.
“Tremestieri sente moltissimo questo distacco poiché, nel caso del Comandante Garozzo, esiste una identificazione sostanziale tra il ruolo e la persona- ha dichiarato il Sindaco Rando- Avendo lavorato per tanti anni con grande professionalità e abnegazione sul territorio, il Comandante Garozzo rappresenta un punto di riferimento assoluto per la cittadinanza. Naturalmente gli auguriamo di cuore una fulgida carriera, certi che,ovunque vada, nel suo cuore porterà un pezzo della nostra Tremestieri”.

 

 

– Ricevuto in Comune l’atleta della nazionale italiana FIPSAS ( Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee) Filippo Malvagna, che sarà protagonista ai prossimi campionati mondiali di surfcasting che si terranno in Francia presso la Tremblade, dall’11 al 18 settembre 2021.
Il surfcasting è una disciplina di pesca sportiva che si pratica dalla spiaggia e Filippo Malvagna ne è un atleta estremamente rappresentativo, essendosi distinto in ben 5 campionati del mondo.
Accompagnato dal presidente della FIPSAS Santo Leva, Malvagna è stato ricevuto dal Sindaco Santi Rando, dall’Assessore allo sport Giuseppe Di Gregorio e dai consiglieri Marcello Testa e Michelangelo Costantino.
“Siamo felici di ricevere atleti come Filippo Malvagna che rappresentano la nostra Nazionale – ha dichiarato il Sindaco Rando – La nostra comunità è sensibile ai valori dello sport e grata a chi li rappresenta facendone un impegno di vita e rappresentando un esempio per le nuove generazioni”.
Concorde l’ Assessore Di Gregorio ” Lo sport è una delle più alte espressioni dei valori di impegno, lealtà e correttezza che la società possa esprimere – ha dichiarato – Bello ricevere atleti che tali valori rappresentano e ispirano nei nostri giovani”.

 

 

– Il 19 Novembre ricorre la Giornata Nazionale degli Alberi, così l’ Amministrazione e la scuola “Teresa di Calcutta” hanno voluto celebrare insieme questa ricorrenza.
Su iniziativa dell’insegnante Anna Arcidiacono, gli alunni delle classi prime e di scuola dell’infanzia di tutti i plessi del Circolo Didattico, hanno partecipato all’evento, che ha visto la piantumazione di 9 alberi di limone.
Canti, balli e poesie hanno allietato la cerimonia che si è svolta alla presenza del Sindaco Santi Rando, della sua Giunta e della Dirigente scolastica Benedetta Liotta.
È stato un bellissimo momento di festa condiviso con i bambini. Quello della sostenibilità ambientale è un principio fondamentale a cui formare la nuove generazioni. Le Istituzioni europee rilanciano continuamente l’appello alla tutela ambientale ed è anche e soprattutto grazie a queste iniziative che coinvolgono gli adulti di domani, che possiamo sperare in un futuro migliore.
Ringrazio la scuola “Teresa di Calcutta” nella persona della Dirigente per l’iniziativa odierna, cui abbiamo avuto la gioia di presenziare celebrando questa importante giornata insieme ai bambini