Chiusura al pubblico fino a venerdì 15 ottobre p.v., del plesso scolastico scuola materna di Via Garro, della biblioteca comunale di Via Magna Grecia, dei parchi comunali e del parcheggio adiacente la scuola elementare di Piano

“A seguito violenta tromba d’aria verificatasi nel pomeriggio del 5 ottobre, sono stati effettuati sopralluoghi in tutti gli edifici scolastici, al fine di verificare eventuali criticità.

Fortunatamente non sono stati riscontrati danni, eccetto che per la copertura della biblioteca comunale e del plesso della scuola materna di via Garro. Per questi due edifici si sta disponendo ordinanza di interdizione e chiusura fino a venerdì 15 ottobre per consentire le operazioni di ripristino e messa in sicurezza.

Disposta altresì la chiusura fino a giorno 15, di tutti i parchi comunali ove si procederà al taglio dei rami spezzati e pericolanti. Interessato da quest’ultimo provvedimento anche il parcheggio adiacente la scuola elementare di Piano, sul quale si interverrà in via prioritaria al fine di ripristinare celermente la viabilità.

Le amministrazioni comunali si trovano sempre più spesso a dover fronteggiare problematiche determinate da eventi straordinari come quello verificatosi il 5 ottobre. La macchina della protezione civile comunale si è messa in moto immediatamente per monitorare lo stato del territorio e garantire in primo luogo la sicurezza.

Si sta provvedendo a disporre tempestivamente tutti gli interventi necessari per riparare i danni arrecati dalla tromba d’aria.

Si sta altresì richiedendo all’Assessorato Regionale competente, un contributo per fronteggiare i danni prodotti da questo evento meteorologico straordinario.

Confidiamo nella collaborazione dei cittadini per il tempo che sarà necessario al completamento dei lavori”

 

“Sono al lavoro squadre specializzate per mettere in sicurezza il verde pubblico danneggiato dalla tromba d’aria. Si è intervenuti in via prioritaria presso il Parco delle Stelle di Piano, al fine di garantire la fruibilità del parcheggio della scuola già da lunedì  11. “